MACRON CANCELLERÀ LE LOTTE E I DIRITTI DEI LAVORATORI PRIMA CHE QUESTI SE NE RENDANO CONTO. IL ROTTAMATORE AL SERVIZIO DEL CAPITALE.

attali-macron-bilderberg

Dal lontano 2005, la Francia non ha più un vero presidente: all’Eliseo si sono succeduti soltanto dei pallidi figuranti. Compreso l’ultimo arrivato, Emmanuel Macron, “fabbricato” dal supemassone reazionario Jacques Attali e inizialmente scambiato, dagli elettori, per salvatore della patria. Lo afferma Thierry Meyssan, analizzando le prime mosse del nuovo presidente. «Dopo l’incidente cerebrale di Jacques […]

Continua la lettura


S. HERSCH, GIORNALISTA PREMIO PULITZER: HILLARY CLINTON (idolo di Renzi e di tutto il PD) APPROVO’ L’INVIO DI “GAS SARIN” AI RIBELLI SIRIANI PER INCASTRARE ASSAD! “Da quando gli Stati Uniti finanziano questi “ribelli moderati”, sono state uccise più di 250.000 persone, più di 7,6 milioni sono state sfollate all’interno dei confini siriani e altri 4.000.000 di esseri umani sono stati costretti a scappare dal paese.”

Screen-Shot-2016-09-24-at-10.40.06-AM-768x410

S. HERSCH, GIORNALISTA PREMIO PULITZER: HILLARY CLINTON (idolo di Renzi e di tutto il PD) APPROVO’ L’INVIO DI “GAS SARIN” AI RIBELLI SIRIANI PER INCASTRARE ASSAD!  “Da quando gli Stati Uniti finanziano questi “ribelli moderati”, sono state uccise più di 250.000 persone, più di 7,6 milioni sono state sfollate all’interno dei confini siriani e altri 4.000.000 di […]

Continua la lettura


ANGELA MERKEL E MARIO DRAGHI GLI ULTIMI BIRILLI DA ABBATTERE PER L’EURO-DISSOLUZIONE

GETTY

Si deteriora, giorno dopo giorno, il quadro generale in Europa: senza la morfina iniettata dalla Banca Centrale Europea, i mercati finanziari sarebbero in preda a convulsioni peggiori del 2012. L’amministrazione Trump si è saldata con le forze e populiste europee e, sebbene da Washington siano piovuti duri attacchi contro la Germania ed i suoi saldi […]

Continua la lettura


TANGENTOPOLI IL RITORNO. “PIOVONO SBERLE” PER UNA CLASSE POLITICA CHE HA SMESSO DI STUDIARE E PERCIÒ SENZA FUTURO.

tangentopoli

Vincenzo De Luca indagato per voto di scambio, Beppe Sala per l’Expo, la romana Paola Muraro per reati ambientali, Raffaele Marra per corruzione, Luca Lotti per rivelazione di segreto d’ufficio. Sotto tiro un po’ tutti, da Renzi alla Raggi. «In meno di una settimana piovono avvisi di garanzia, arresti, interrogatori fiume: sembrano tornati i tempi […]

Continua la lettura


PUTIN HA RESPINTO CON CLASSE LA SFIDA LANCIATA DAL “RANCOROSO” OBAMA. NESSUNA RITORSIONE VERSO GLI STATI UNITI, MEGLIO ASPETTARE IL NUOVO PRESIDENTE TRUMP, QUELLO USCENTE È INSTABILE.

Mossa inaspettata del presidente russo Vladimir Putin che oggi ha respinto la sfida lanciata da Barack Obama e si è astenuto da adottare contromisure alle sanzioni imposte ieri dalla Casa Bianca contro Mosca per la presunta interferenza russa nelle elezioni presidenziali dell’8 novembre

Mossa inaspettata del presidente russo Vladimir Putin che oggi ha respinto la sfida lanciata da Barack Obama e si è astenuto da adottare contromisure alle sanzioni imposte ieri dalla Casa Bianca contro Mosca per la presunta interferenza russa nelle elezioni presidenziali dell’8 novembre Mossa inaspettata del presidente russo Vladimir Putin che oggi ha respinto la sfida lanciata […]

Continua la lettura


GLI AMERICANI NON SONO STUPIDI, PERCHE’ HANNO VOTATO TRUMP: NEGLI STATI UNITI, I RICCHI SEMPRE PIU’ RICCHI, STERMINATA LA CLASSE MEDIA, EPOCALE AUMENTO DEI POVERI! QUESTI SONO I SUCCESSI DI OBAMA, CLINTON. SOROS, J.P.MORGAN ECC….

americani, trump, clinton, epocale stati uniti

GLI AMERICANI NON SONO STUPIDI, PERCHE’ HANNO VOTATO TRUMP:  NEGLI STATI UNITI, I RICCHI SEMPRE PIU’ RICCHI, STERMINATA LA CLASSE MEDIA, EPOCALE AUMENTO DEI POVERI! QUESTI SONO I SUCCESSI DI OBAMA, CLINTON. SOROS, J.P.MORGAN  ECC…. RT: L’incubo americano – soltanto ricchi e poveri, sparita la classe media RT: L’incubo americano – soltanto ricchi e poveri, […]

Continua la lettura


TRUMP: HA VINTO IL POPOLO AMERICANO, CONTRO L’ELITE MONDIALI, CONTRO TUTTI I MEDIA, GIORNALISTI COLLUSI, CONTRO WALL STREET, CONTRO IL CANNIBALE SOROS, CONTRO LA UE, MA UN POPOLO UNITO VINCE SU TUTTO E TUTTI!

Nella vittoria di Trump c’è tutta la voglia di riappropriarsi del proprio destino alla faccia degli speculatori dei banchieri di quei poteri forti che vedono nell’essere umano solo un limone da spremere. Significativa la rivolta del popolo che non ha creduto alle false sirene del buonismo e del finto pacifismo. Il popolo quello che le Clinton di tutto il mondo considerano stupido e manovrabile. Il popolo si ribella, non si lascia incantare,non si fa comprare. È il popolo,bellezza!

TRUMP: HA VINTO IL POPOLO AMERICANO, CONTRO L’ELITE MONDIALI, CONTRO TUTTI I MEDIA, GIORNALISTI COLLUSI, CONTRO WALL STREET, CONTRO IL CANNIBALE SOROS, CONTRO LA UE,  MA UN POPOLO UNITO VINCE SU TUTTO E TUTTI! Il 4 dicembre il popolo Italiano spazzerà via il Pd, si libererà di Renzi, Boschi, Verdini, Napolitano; librandi; Orfini, Alfano, Casini,ecc..ecc… […]

Continua la lettura


RIFORME PROIBITE: I VETI DI WASHINGTON E BERLINO. UN RISTRETTO NUMERO DI GRANDI FAMIGLIE BANCARIE, DETIENE NEL MONDO IL POTERE ECONOMICO, POLITICO E MILITARE E NON LASCERANNO MAI LIBERA LA GALLINA DALLE UOVA D’ORO, CIOÈ L’ITALIA.

riforme proibite

Riforme proibite: i veti di Washington e Berlino. Un ristretto numero di grandi famiglie bancarie, detiene nel mondo il potere economico, politico e militare e non lasceranno mai libera la gallina dalle uova d’oro, cioè l’Italia. Un ristretto numero di grandi famiglie bancarie, cioè l’establishment angloamericano e poc’altro, detiene nel mondo il potere economico, quindi politico e […]

Continua la lettura


ORIANA FALLACI, A 10 ANNI DALLA MORTE LA RICORDIAMO CON LE SUE FRASI E LE SUE “PROFEZIE”, MA SOPRATTUTTO LA RICORDIAMO COME UNA DONNA CHE HA SAPUTO LEGGERE NEGLI EVENTI LA STORIA.

oriana fallaci

Il 15 settembre 2016 ricorrono i 10 anni dalla morte di Oriana Fallaci (+ 2006). Per ricordarla pubblichiamo stralci del discorso che Oriana Fallaci pubblicò nel 2005, quando fu insignita del Annie Taylor Award, prestigioso riconoscimento statunitense. I temi che la Fallaci affronta sono quelli delle sue celebri opere, tutte edite da Rizzoli. …Anzitutto perché crediamo di vivere in […]

Continua la lettura


DUTERTE, CAPO DI STATO FILIPPINO OFFENDE OBAMA: FIGLIO DI P….NON PRENDO ORDINI DA NESSUNO MEN CHE MENO CHE DAGLI STATI UNITI! NON SARO’ MAI UN LECCACULO DEGLI AMERICANI!

Barack-Obama-Rodrigo-Duterte

Duterte ha intimato al presidente Usa di non interferire sulla violenta campagna antidroga nelle Filippine, costata la vita a oltre 2000 persone. “Figlio di p…”, ha attaccato. La replica: è un tipo colorito. La Casa Bianca: niente vertice Incidente diplomatico ai massimi livelli tra Rodrigo Duterte e Barack Obama: il capo di Stato filippino ha […]

Continua la lettura


GLI USA VOGLIONO L’UCRAINA PER FARNE UN SUPPLEMENTO AGRICOLO SOTTOSVILUPPATO DELL’OCCIDENTE! Il governo di Arseniy Yatsenyuk, seguendo le direttive di Washington, distrugge volutamente l’industria nazionale!

  Il governo di Arseniy Yatsenyuk, seguendo le direttive di Washington, distrugge volutamente l’industria nazionale, ritiene il leader del movimento “Ukrainsky vybor” (Scelta ucraina) Viktor Medvedchuk. Analizzando la più profonda crisi del settore industriale ucraino vissuta per 2 anni consecutivi dopo la rivoluzione di Maidan, il leader del movimento civico “Scelta ucraina” giunge alla conclusione […]

Continua la lettura


GLI SCHIAVI DEL TERZO MILLENNIO

Una nuova schiavizzazione delle popolazioni occidentali è in atto su diversi livelli. Uno di cui sto parlando da almeno dieci anni è la delocalizzazione del lavoro. Gli Stati Uniti, ad esempio, partecipano sempre meno alla produzione dei beni e dei servizi che finiscono sul loro mercato. Ad un altro livello stiamo esperendo la finanziarizzazione dell’economia […]

Continua la lettura