ALTRA MAZZATA SUI RISPARMIATORI. PER L’INCOMPETENZA DEL GOVERNO ARRIVA DALLA UE UNA NUOVA REGOLA: “MREL” CHE MANDERÀ IN TILT LE NOSTRE BANCHE. E ADESSO VOTATELI SE SIETE MASOCHISTI!

risparmiatori

Babbo Natale negli USA porterà un grande taglio delle tasse. In Europa invece nuove regole per le banche che manderanno in tilt il sistema. La Commissione presieduta da Casini poteva intervenire per scongiurare questo rischio ma non l’ha fatto, tutta presa a seguire il Grande Fratello su Banca Etruria, starring la Boschi. Il governatore di […]

Continua la lettura


5 DICEMBRE GIORNATA MONDIALE DEL SUOLO. FACCIAMO ABBASTANZA PER GARANTIRE LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO SU QUESTO NOSTRO PIANETA? SEMBRA PROPRIO DI NO!

desert-279862_640

Anche quest’anno il 5 dicembre si è celebrata la Giornata Mondiale del Suolo e il rito ufficiale si è concluso come al solito con una serie di denunce, di proclami e di promesse. Al contrario questa problematica richiederebbe una attenzione straordinaria vista anche la moltitudine di implicazioni che essa comporta e che spesso, politici ed […]

Continua la lettura


GOVERNO: NUOVA STANGATA SULLE PMI. LE REGIONI MAGGIORMENTE COLPITE LOMBARDIA E VENETO. È ORA CHE GLI INCOMPETENTI VADANO A CASA!

GOVERNO NUOVA STANGATA SULLE PMI

In arrivo un balzello da mezzo miliardo di euro sulle Pmi. Gli imprenditori: “Il governo ha dimenticato le aziende” Un’altra stangata sulle piccole e medie imprese. Il governo si accanisce ancora una volta su chi fa impresa e cerca di mettere in moto l’economia del Paese. Il tutto è frutto dell’ok alla legge delega che […]

Continua la lettura


MACRON CANCELLERÀ LE LOTTE E I DIRITTI DEI LAVORATORI PRIMA CHE QUESTI SE NE RENDANO CONTO. IL ROTTAMATORE AL SERVIZIO DEL CAPITALE.

attali-macron-bilderberg

Dal lontano 2005, la Francia non ha più un vero presidente: all’Eliseo si sono succeduti soltanto dei pallidi figuranti. Compreso l’ultimo arrivato, Emmanuel Macron, “fabbricato” dal supemassone reazionario Jacques Attali e inizialmente scambiato, dagli elettori, per salvatore della patria. Lo afferma Thierry Meyssan, analizzando le prime mosse del nuovo presidente. «Dopo l’incidente cerebrale di Jacques […]

Continua la lettura


Schulz: “Senza l’Euro la Germania Dovrebbe Temere Non la Cina, ma l’Italia”!”Questo diceva Schulz nel 2012. Insomma meglio tenere a bada l’Italia riducendola al ruolo di “colonia” che averla come nemica”. UN VERO PIANO CRIMINALE!

schulz-870804

Questo diceva Schulz nel 2012. Insomma meglio tenere a bada l’Italia riducendola al ruolo di “colonia” che averla come nemica. Per ottenere ciò la Germania persevera in una strada che ridurrà gli italiani nella miseria più nera, molto peggio della Grecia. Continueranno a guadagnarci solo le mani forti e cioè i politici che asseconderanno il […]

Continua la lettura


MATTARELLA: LA MAFIA E’ ANCORA FORTE, GENTE SENZA PIETA’ NE UMANITA’ NE ONORE, COLPISCONO PER DENARO, POTERE E IMPUNITA’! SEMBRA SI RIFERISCA ALLA CLASSE POLITICA ITALIANA E ALLA UE, HANNO LO STESSO DNA! CARO PRESIDENTE, I VERI MAFIOSI NON GIRANO CON LA LUPARA IN SPALLA!

borsellino_vs_mafia

Mattarella a Locri: “La mafia è ancora forte, bisogna continuare a combattere” In occasione dellʼincontro con i familiari delle vittime delle mafie, il Capo dello Stato fa appello ai politici (“siano impermeabili alle infiltrazioni”) e a tutti i cittadini: “Nessuno si chiami fuori” “I mafiosi non hanno senso dell’onore o del coraggio. I loro sicari […]

Continua la lettura


GLI 80 EURO DI RENZI, MI HANNO RIDOTTO IN POVERTÀ: Voglio ringraziare i nostri massimi rappresentanti per il percorso doveroso verso la povertà a cui ci spingono. E’ il meno che potessero fare per il bene del paese.

80_euro

A tutti i Renziani dell’ultima ora vorrei dire: 1) io, come altri, sono stato fruitore degli 80 euro; 2) conseguente il mio la mia dichiarazione dei redditi e isee da quel momento si incrementata, solo per questa bizzarra manovra che va a fare tetto con il reddito!; 3) ciò ha tolto la possibilità di poter […]

Continua la lettura


AFTER BREXIT: UE, MALATO TERMINALE, SENZA CURE! Siamo sotto una vera e propria Dittatura, certo dalle modalità differenti rispetto alle dittature tiranniche, ma agli effetti pratici, ciò che una volta era tortura, “fisica”se anche oggi è divenuta Tortura “ fiscale”, per equazione è sempre Tortura.

17029022_1735838363413445_1991768887_n mauro grussu

  di Mauro Grussu AFTER BREXIT: UE, MALATO TERMINALE, SENZA CURE! Siamo sotto una vera e propria Dittatura, certo dalle modalità differenti rispetto alle dittature tiranniche, ma agli effetti pratici, ciò che una volta era tortura, “fisica”se anche oggi è divenuta Tortura “ fiscale”, per equazione è sempre Tortura. Gentile Prof. Tremonti, Le Sue   riflessioni […]

Continua la lettura


QUESTI CI ODIANO PROPRIO!ATTENTATO CONTRO I PESCATORI ITALIANI: LA UE AFFONDA LA PESCA ITALIANA, MENTRE PROMUOVE L’IMPORTAZIONE DEL PESCE DALLA TURCHIA, VIETNAM, INDIA, FRANCIA, OLANDA ECC…IL GOVERNO PD SE NE FREGA!

pescherecci2

L’Unione Europea sta affondando i pescatori italiani. Ma il governo se ne frega Rivolta e scioperi contro l’inasprimento delle sanzioni per i pescherecci che detengono a bordo del pescato sotto taglia. Un’eccedenza di pochi chili determina multe fino a 15mila euro. Manifestazione a Roma per chiedere all’esecutivo di non ratificare la norma L’Unione Europea massacra […]

Continua la lettura


CHI HA CONTRATTO A NOME DELLA NAZIONE ( POPOLO) IL DEBITO PUBBLICO, SE LO DEVE PAGARE LUI! Per “debito odioso” si intende un debito non vincolante in quanto illegittimamente contratto da un regime o da un governo nel nome di una nazione e destinato a soddisfare interessi privati anzichè pubblici e collettivi.

e-io-non-pago-IL-DEBITO-PUBBLICO-NON-VA-PAGATO-730x271

  CHI HA CONTRATTO A NOME DELLA NAZIONE ( POPOLO) IL DEBITO PUBBLICO, SE LO DEVE PAGARE LUI! Per “debito odioso” si intende un debito non vincolante in quanto illegittimamente contratto da un regime o da un governo nel nome di una nazione e destinato a soddisfare interessi privati anzichè pubblici e collettivi.   Per […]

Continua la lettura


E’ INCONCEPIBILE! GOVERNO-BANCHE: OK AI PROFILI DI RISCHIO DEI GRANDI DEBITORI , MA NON I NOMI! Dei profili non ce ne facciamo nulla, PRETENDIAMO I NOMI!

bdca20e9-5127-4dab-95bc-c2495540b5df_large

Banche: ok alla “black list” con il profilo di rischio dei debitori, ma senza i nomi Sarà nella relazione che il governo invierà alle Camere ogni quattro mesi, se nella banca è scattato lʼintervento pubblico Se scatta l’intervento pubblico in una banca, nella relazione che il governo invierà ogni 4 mesi al Parlamento saranno indicati […]

Continua la lettura


Eurispes, l’Italia sprofondata nella povertà: povero un italiano su 4, non ce la fa una famiglia su 2! Ma il governo italiano da 20 miliardi alle “loro banche”, Salvare vite umane non è la loro priorità…

Mensa-dei-Poveri

  Roma, 26 gen. (askanews) – Un italiano su quattro si sente povero, mentre una famiglia su due non riesce a far quadrare i conti e ad arrivare a fine mese. E’ il quadro delineato dal rapporto Italia 2017 dell’Eurispes. Permangono, dunque, sacche di disagio e difficoltà economiche. Solo una famiglia su quattro riesce a […]

Continua la lettura


Emendamento presentato dal Senatore Tremonti: Il“Bail-in”, almeno in Italia, è incostituzionale. in Italia la tutela del risparmio è un principio che, e non per caso, è disposto nella “Parte prima” della nostra Costituzione.Questo rilievo non è contro l’europa, ma contro questa europa: De Gasperi od Adenauer, Schuman o Spaak, avrebbero avuto qualche difficoltà nel riconoscersi in un’europa così ridotta ad “unione bancaria”. Come minimo ne avrebbero licenziato gli autori.

protesta-dei-risparmiatori-davanti-a-bankitalia-6-748580

Emendamento presentato dal Senatore Tremonti: Il“Bail-in”, almeno in Italia, è incostituzionale. in Italia la tutela del risparmio è un principio  che, e non per caso, è disposto nella “Parte prima” della nostra Costituzione.Questo rilievo non è contro l’europa, ma contro questa europa: De Gasperi od Adenauer, Schuman o Spaak, avrebbero avuto qualche difficoltà nel riconoscersi […]

Continua la lettura


Ponte sullo stretto di Messina: Lo Stato fa causa allo Stato, difeso da Avvocati dello Stato, davanti a giudici dello Stato.In pratica, ai 300 milioni già spesi, potrebbe aggiungersi più di 1 miliardo senza che l’opera si faccia. E’ la tipica situazione italica.

Materiali_ponte

  Ponte sullo Stretto. La società “Stretto di Messina” chiede 325 milioni di indennizzo Lo scrive Sergio Rizzo sul Corriere della Sera. La richiesta è rivolta al Ministero delle Infrastrutture. Ai 300 milioni già spesi per la società, potrebbe aggiungersi quest’altra somma, ma ci sono in ballo altre cause di risarcimento per 700 milioni con […]

Continua la lettura


MPS, SCANDALO SENZA FINE! PADOAN REGALA AGLI INVESTITORI DI MPS 70,593 MILIONI DI SOLDI NOSTRI. COMPERI LE OBBLIGAZIONI AL 61,80% TE LE RIPAGANO AL 100%. E PANTALON PAGA!

mps_sss

MPS, scandalo senza fine! Padoan regala agli investitori di MPS 70,593 milioni di soldi nostri. Comperi le obbligazioni al 61,80% te le ripagano al 100%. E Pantalon paga! A che santo bisogna appellarsi per portare a casa un guadagno record in poche settimane? Un gruppo scelto di investitori in obbligazioni subordinate del Monte dei Paschi […]

Continua la lettura