CHI SIAMO

Condividi La Notizia

 

Movimento Base Italia, nasce dal grande progetto di unire il popolo e restituire al popolo i diritti e la dignità, valori che  sono stati deturpati e svuotati di ogni più elementare significato. Gli scandali, l’incapacità e l’atteggiamento arrogante dei politici di questo ultimo ventennio, hanno completamente disgustato, disorientato e allontanato gli Italiani dalla Politica, rendendoli schiavi di sistemi costruiti attraverso strategie ben precise, capaci di controllare le persone, i popoli, le nazioni, e incidere su qualsiasi forma di vita sociale, culturale,economica e finanziaria.

L’organizzazione di Movimento Base Italia, che dal 2013 è un partito politico regolarmente costituito, presente su tutto il territorio nazionale,  si compone di un direttivo nazionale, al quale fanno riferimento i Dipartimenti divisi secondo  aree tematiche. Nello specifico, sono attualmente funzionali e operativi :

Il Dipartimento Affari Legali,

Il Dipartimento Politiche Ambientali,

Il Dipartimento Politiche Estere,

Il Dipartimento per i Diritti Umani

Il Dipartimento per l’Edilizia

Il Dipartimento per la Salute

Il Dipartimento per la Stampa e le Comunicazioni istituzionali.

Il Dipartimento Politiche Fiscali, del Lavoro e Finanziarie

Noi di Movimento Base Italia, Abbiamo scelto di dedicarci alla politica per esercitare e rivendicare nelle sedi opportune, i principi fondamentali della democrazia, della società, e per la società. ; Siamo persone comuni che si discostano dai diktat imposti da politiche internazionali oltremodo di dubbia trasparenza giuridica, se non di dubbia costituzionalità.

In seno a queste ragioni,le cui conseguenze minano considerevolmente il nostro stato sociale, Movimento Base Italia si è fatto promotore di iniziative forti, e seppure ambiziose, concretamente raggiungibili, tra le quali i quesiti direttamente inviati  alla presidenza del  Parlamento Europeo, al quale diretto rappresentante sono stati richiesti i documenti ufficiali che affermerebbero la natura giuridica della UE, essendo quest’ultima una Organizzazione sovranazionale, che di fatto legifera, in capo alla nostra Carta Costituzionale; Ma non solo, Movimento Base Italia, è il primo partito politico nazionale e del continente Europeo, ad aver promosso un referendum per l’abolizione della moneta unica, è il partito politico promotore di una iniziativa di legge popolare pubblicata in Gazzetta Ufficiale, atta ad espropriare le Banche in sofferenza, col fine di trasformarle in banche nazionali pubbliche, è il partito politico, grazie alla quale azione, è stato sollevato il caso “MOSE”,quale elemento di disastro ambientale, nonché di acclarata corruzione, è il partito politico che sta promuovendo una azione di legge volta alla eliminazione delle casse di previdenza private, es. Cassa Edile, Enasarco ecc.

Nell’ordine cronologico dei fatti, Movimento Base Italia è il partito che lo scorso Maggio 2016 ha sottoscritto un MOU tra il Proprio Dipartimento Ambiente ed Energia, e la Commissione Ecologia della Federazione della Russia, rappresentata dal direttivo del LDPR,  secondo partito politico per presenza parlamentare all’interno del Governo della Federazione. Un accordo  definito storico, e secondo al primo protocollo di intesa siglato tra le due nazioni nel 1969, relativo alle cooperazioni tecnologiche in materia meccanica e automobilistica.

Da troppo tempo,Tutta la classe politica e i politici Tutti indistintamente, hanno concentrato il proprio  interesse nei confronti dei poteri forti, riunendosi in un collettivo connivente , i cui obiettivi sono riconducibili alla finanza, al potere, e alla disintegrazione della identità e della dignità umana.

E’ scandaloso dover affrontare la propria esistenza, difendendosi da Chi o Coloro che dovrebbero rappresentare la difesa della Democrazia, della Libertà, della Dignità, mentre contrariamente ad ogni e più elementare principio politico sono gli artefici di una distruzione pianificata nei minimi dettagli.

Tutto ciò non vuole rappresentare un ipotetico  scenario frutto delle più infauste previsioni, ma solo ed esclusivamente tratteggiare la realtà, il quotidiano, che forse “scaramanticamente” Tutti noi proviamo a non vedere, ma che è inesorabilmente presente e in netta fase di crescita e sviluppo.

Ebbene, noi di Movimento Base Italia, fondiamo la nostra politica sul coinvolgimento, sulla partecipazione, che notoriamente alimenta il coraggio, un coraggio al cambiamento, affinchè si possano  sradicare i sistemi criminali,   che stanno corrodendo la nostra Società, la nostra cultura, la nostra economia, e la nostra Italia.

Vorremo  riqualificare il nostro Paese e ricominciare da un percorso di cambiamento che nasca dalle persone, dal popolo, dalla Base.

Movimento Base Italia è pronto per affrontare le sfide contro tutto ciò che non rappresenti i principi di Democrazia e di rispetto per i Cittadini , la Base di ogni Società.

Una pianificazione politica criminale, che si è abbattuta come uno Tsunami nei confronti dei Cittadini, giustifica certamente la disaffezione, l’allontanamento, il rifiuto, il totale disinteresse, da parte di questi ultimi, ma deve essere riconosciuto quel saggio principio che recita “ Il sistema puoi combatterlo solo se ne fai parte!”  Su queste “Basi”, il nostro impegno alacre, è quello di sensibilizzare le persone provando a ricondurle sulla strada dei diritti al Cittadino, dei doveri della Politica, del fondamentale istituto del voto, ma soprattutto promuovendo il nostro  dispositivo Costituzionale che all’art. 1 sancisce la sovranità del Popolo.

Siamo aperti al dialogo, alla proposizione, distanti da politiche partitiche di provata incapacità e totale incompetenza, leali, non piramidali, ma soprattutto orgogliosi di rappresentare Tutti coloro che oggi si sentono deboli e calpestati. Siamo semplicemente una componente della BASE!

Se fossimo uno slogan :

“ Aiutiamoci ad Aiutarci”

(Visited 2.302 times, 5 visits today)