LA CRISI DEL COMPARTO EDILE ITALIANO. E IL GOVERNO PENSA AD ALTRE TASSE.

comparto edile

La produzione del comparto edile è scesa del 32,2% Il comparto edile italiano dal 2010 al 2016 segna  un dato nettamente negativo per costruzioni e ristrutturazioni del 32,2%: Nei paesi europei solo alcuni paesi segnano dati peggiori dell’Italia: Slovenia -45%, Cipro -47%, Portogallo -47,1% ,Grecia -47,6% Dati che portano il segno meno anche per Francia -12,9%, […]

Continua la lettura


TASSA SUL TERRENO SU CUI È COSTRUITA LA CASA. È QUESTA LA NUOVA TRUFFA ALLO STUDIO DELLA UE SUGGERITA DA MACRON.

tassa casa

Un think tank vicino a Macron studia una tassa “dedicata” all’Italia: un canone per l’occupazione del suolo delle case   Pagare una tassa per l’occupazione del suolo da parte dell’immobile. Non è una follia, ma l’ultima idea per mettere le mani nelle nostre tasche. L’ipotesi di una patrimoniale sui terreni immobiliari sarebbe nata da France […]

Continua la lettura


CENSURA WEB. GENTILONI (IL DOLCE) FA APPROVARE IL DDL CHE INTRODUCE LA CENSURA E SCHEDATURA DI MASSA SUL WEB. PROVA DI DITTATURA IN ATTO.

censura web gentiloni

Sono costretto ad aggiornare il mio post di ieri. Oggi in Senato il premier Gentiloni tenterà di far approvare il disegno di legge che introduce la censura e la schedatura di massa sul web. E’ un fatto gravissimo. Ieri ne ho parlato sul blog, lanciando un appello alla mobilitazione, chiedendo un intervento delle forze di […]

Continua la lettura


LA MERKEL È UN’ANATRA ZOPPA. PER ITALIA E FRANCIA ARRIVERANNO TEMPI DURI. NUOVE TASSE LACRIME E SANGUE.

1276px-Angela_Merkel_04

Germany First. E gli altri dopo Il sottosopra tedesco. Perché per l’Europa (e l’Italia) il voto in Germania cambierà tutto. Merkel vince ma è un’anatra zoppa. Il suo quarto mandato fa scattare la ricerca di un successore. L’ascesa della destra e la borghesia di un paese che non è più un’eccezione “È inutile che ci giriamo […]

Continua la lettura


GLI IMMIGRATI SARANNO IL FUTURO POPOLO EUROPEO, È QUESTO IL SUICIDIO DEMOGRAFICO DELL’EUROPA. STORIA E CULTURA SARANNO DIMENTICATE E DISTRUTTE.

immigrati suicidio demografico

Niente figli. Né Angela Merkel né Teresa May, né Macron  né Gentiloni hanno figli. E non basta: sono senza  figli anche il primo ministro svedese, olandese, irlandese, del Lussemburgo.  Senza figli Christine Lagarde, governatrice del Fondo Monetario Internazionale.  Solo lo spagnolo Mariano Rajoy e il belga Charles Michel ne hanno due ciascuno. E’ la prima […]

Continua la lettura


LA LINGUA ITALIANA NON VA STORPIATA. PER CERTE PAROLE IL FEMMINILE NON ESISTE, FATEVENE UNA RAGIONE

lingua italiana

Adesso basta! È assurdo sentire storpiare la lingua italiana tutti i giorni al telegiornale, su programmi di intrattenimento, nelle interviste, ecc.. basta! È possibile che al primo analfabeta che si alza la mattina e pretende di emancipare le donne soltanto cambiando una vocale, tutti diano retta? È possibile che nessuno si alzi in difesa di […]

Continua la lettura


ECCO IL MODELLO A CUI SI ISPIRA MACRON: NELLA OPULENTA GERMANIA I DISOCCUPATI SONO UNA GRANDE SACCA DI LAVORATORI POVERI SOTTOPAGATI E CONTROLLATI.

germania

Su Le Monde Diplomatique, una analisi approfondita del modello sociale tedesco fondato sulle riforme Hartz, che hanno segnato il passaggio dal sistema di sicurezza sociale a tutela dei lavoratori a un modello di “inclusione” dove i disoccupati sono trasformati in una grande sacca di lavoratori poveri sottoposti a un regime di controlli rigidamente coercitivo, fondato sulla stigmatizzazione di […]

Continua la lettura


NON CREDO ALLA RIPRESA ECONOMICA NÉ A QUELLA SOCIALE ! QUALE SPERANZA HA IL MONDO SE NON SI RICORDANO E RISPETTANO LE RADICI DEL NOSTRO PASSATO?

arturo scalia boldrini

Non credo alla ripresa economica né a quella sociale ! Fino a quando la ricchezza e l’opulenza saranno nelle mani di pochi e gestite a solo consumo personale, non avremo mai una ripresa economica; tra le altre cose la gestione delle risorse umane e la loro ricchezza porta come conseguenza ad una distruzione dei valori […]

Continua la lettura


IL GRANDE AFFARE DELLE COOP CHE GESTISCONO I MIGRANTI. NOMI E GIRO D’AFFARI. C’È CHI IN UN ANNO HA RADDOPPIATO GLI INCASSI.

coop migranti affare

C’è una sola cooperativa sociale di rilievo che si occupa di gestione e accoglienza dei migranti che nel 2016 non è riuscita ad aumentare il suo giro di affari: è il consorzio Eriches 29 di Roma che un tempo era guidato da Salvatore Buzzi e oggi per sua sfortuna è controllata dal tribunale di Roma […]

Continua la lettura


BERGOGLIO, PIÙ CHE PAPA PRESIDENTE DI UNA ONG. STRIZZA L’OCCHIO AI NON CREDENTI MA NON CONVERTE NESSUNO.

Papa_Bergoglio

Confesso. Ho qualche difficoltà a chiamare Bergoglio Papa Francesco. Gli manca l’aura del sacro, il carisma religioso, la grazia del Santo Padre. Lo sento più come il presidente di una Ong, a capo di una grande, antica organizzazione non governativa. Il suo tema cruciale non è il rapporto tra l’uomo e Dio, il mistero della […]

Continua la lettura


MACRON CANCELLERÀ LE LOTTE E I DIRITTI DEI LAVORATORI PRIMA CHE QUESTI SE NE RENDANO CONTO. IL ROTTAMATORE AL SERVIZIO DEL CAPITALE.

attali-macron-bilderberg

Dal lontano 2005, la Francia non ha più un vero presidente: all’Eliseo si sono succeduti soltanto dei pallidi figuranti. Compreso l’ultimo arrivato, Emmanuel Macron, “fabbricato” dal supemassone reazionario Jacques Attali e inizialmente scambiato, dagli elettori, per salvatore della patria. Lo afferma Thierry Meyssan, analizzando le prime mosse del nuovo presidente. «Dopo l’incidente cerebrale di Jacques […]

Continua la lettura


LE GRANDI TESTATE GIORNALISTICHE SONO SPESSO E VOLENTIERI A SERVIZIO DEGLI STATI, PER LA VERITÀ LEGGERE I BLOG INDIPENDENTI

TESTATE GIORNALISTICHE

Ebbene sì, i blogger, i “liberi pensatori”, i giornalisti davvero liberi continuano ad aver ragione e la grande stampa mainstream torto, nel senso che quest’ultima tradisce da troppo tempo quella che dovrebbe essere la sua funzione primaria e irrinunciabile, di voce critica e coraggiosa della società democratica. Mettiamoci nei panni di un analista – politico […]

Continua la lettura


SIAMO A RISCHIA DI NUOVE BRIGATE PARTIGIANE. QUANDO LO STATO È ASSENTE, SCATTANO I MECCANISMI DI DIFESA DEL TERRITORIO E DELLA DEMOCRAZIA.

BRIGATE PARTIGIANE bombe immigrati

Da Torino a Taranto, attraversando le Regioni rosse ed il Lazio, le bombe esplose contro i centri d’accoglienza e gli hotel che ospitano i migranti ormai non si contano più Da Nord a Sud, passando per le Isole, la protesta contro il business dell’accoglienza dei migranti percorre tutto lo stivale. Le bombe carta o le molotov ma […]

Continua la lettura


GLI SQUILIBRI DELL’EUROZONA E LE GUERRE COMMERCIALI GLOBALI. EUROZONA INTRAPPOLATA IN FALSE SPERANZE, E NELLE POLITICHE DEFLAZIONARIE CHE FAVORISCONO I PAESI PIÙ FORTI

squilibri eurozona guerre commerciali.png

È passato più di un anno dalla pubblicazione di European House of Cards, ma tutte le cause strutturali del fallimento dell’eurozona e le previsioni descritte in questo articolo di Stefan Kawalec rimangono tutt’ora in piedi, ugualmente inascoltate dai decisori politici europei. Sicché, mentre si materializzano le paventate guerre valutarie e commerciali causate dagli squilibri globali innescati dall’euro, e il dollaro […]

Continua la lettura


QUANTO SIETE DISPOSTI A SOPPORTARE? TUTTO HA UN LIMITE, ANCHE LA PAZIENZA DEGLI ITALIANI.

quanto sopportare disposti

Siete disposti a rimanere segregati in casa perché se uscite fuori per una semplice passeggiata rischiate di essere aggrediti, picchiati ed anche uccisi per un furto di pochi euro e nessun branca delle istituzioni ha la voglia e la capacità di difendervi? Siete disposti a rimanere segregati in casa perché se uscite fuori quando tornate […]

Continua la lettura