CASSAZIONE: “I MIGRANTI SI CONFORMINO AI NOSTRI VALORI, ANCHE SE SONO DIVERSI DAI LORO”.

cassazione

Condannato un sikh che voleva circolare col coltello “sacro”. La Cassazione: “L’attaccamento ai propri valori non porti alla violazione di quelli della società ospitante” “Gli immigrati si devono conformare ai nostri valori, anche se sono diversi dai loro”. Come riporta Repubblica, la Cassazione ha messo in chiaro, una volta per tutte, che gli stranieri che sono a venuti […]

Continua la lettura


IN ITALIA PER AVERE GIUSTIZIA 14 ANNI NON BASTANO. VERGOGNOSO CASO DI MACERATA. INTANTO 3 DEI 4 ANZIANI TRUFFATI SONO MORTI NELL’ATTESA DI UN VERDETTO.

italia giustizia macerata

In un processo infinito a Macerata, scomparsi tre anziani che chiedevano un risarcimento Più che un processo sembra una staffetta fra giudici. Un passaggio del testimone, ovvero del fascicolo, da una toga all’altra e a un’altra ancora. Quattro magistrati nel primo interminabile round, quello penale, ora altri tre nel girone altrettanto infernale del civile. Quattordici […]

Continua la lettura


Organo-Osservatorio dei Cittadini sulla giustizia Siamo al 13 Gennaio del 1947 in Assemblea Costituente quando Enzo Laconi, Padre Fondatore scelto per la Commissione dei 75, intervenne durante la discussione sul ruolo della neo-nata Suprema Corte Costituzionale per indicare quanto fosse necessario, anzi, addirittura vitale, l’istituzione di un Organo di Garanzia ad investitura popolare.

AAEAAQAAAAAAAAuzAAAAJGJjMTNkYjExLTAyMjYtNGFiMy1iOTMzLTY3MmNhMjJkMGUyMA

Organo-Osservatorio dei Cittadini sulla giustizia Siamo al 13 Gennaio del 1947 in Assemblea Costituente quando Enzo Laconi, Padre Fondatore scelto per la Commissione dei 75, intervenne durante la discussione sul ruolo della neo-nata Suprema Corte Costituzionale per indicare quanto fosse necessario, anzi, addirittura vitale, l’istituzione di un Organo di Garanzia ad investitura popolare. L’Organo avrebbe avuto […]

Continua la lettura


Commento di Felice Besostri alla decisione della Consulta sul referendum CGIL

frel_tog

Domenico Gallo ha commentato la sentenza della consulta di non ammissibilità del referendum CGIL La Corte sull’Art. 18 Di seguito il mio commento quale coordinatore dei ricorsi ANTITALIKUM: Se la tutela della democrazia e della libertà fosse affidata solo ai giudici non potremmo stare tranquilli. Ho coordinato la proposizione di 22 ricorsi contro l’Italicum. Di […]

Continua la lettura


Illustrissimi ATTORI POLITICANTI ( Chi svolge attività politica con scarsa competenza, per lo più con mire ambiziose e per trarne vantaggi personali) di un TEATRO FALLITO degli ultimi 4 governi FAI DA TE. Vi auguro di cuore e spero che il vostro Natale sia come il mio. INFELICE.

babbo_croce natale politicanti infelice illustrissimi

      Illustrissimi ATTORI POLITICANTI di un TEATRO FALLITO degli ultimi 4 governi FAI DA TE. Il vostro lavoro consiste soprattutto nel garantire i diritti di ogni singolo cittadino Italiano come da Costituzione Italiana vigente. Non avendo nessuna garanzia in merito all articolo 1 ed all articolo 36, che spettano è inutile che voi […]

Continua la lettura


LA POLITICA E I GIOVANI: Ecco le perle riservate ai Giovani dai politici… Ma non è che solo “certi” giovani (quelli meno fortunati e figli di famiglie meno agiate) sono di peso a questi politucoli da strapazzo?

perle dei politici ai giovani

LA POLITICA E I GIOVANI. Ecco le perle riservate ai Giovani dai politici: – Silvio BERLUSCONI: (rivolgendosi ad una ragazza), le disse che per risolvere i suoi problemi di precarietà si doveva sposare con un uomo ricco; – Tommaso PADOA-SCHIOPPA (Ministro Governo Prodi): “BAMBOCCIONI”; – Elsa FORNERO (Ministro Governo Monti): “CHOOSY” (esigenti, pignoli); – Michel […]

Continua la lettura


ESPOSTO/DENUNCIA ALLA CORTE DEI CONTI VS MATTEO RENZI PER CAPIRE CON QUALI SOLDI SONO STATE INVIATE LE LETTERE AGLI ITALIANI ALL’ESTERO E QUALI SOLDI USA PER LA CAMPAGNA REFERENDARIA DEL SI, CHI PAGA LE SCORTE, GLI SPOSTAMENTI, GLI ALLOGGI, E QUANT’ALTRO USATO PER PROMUOVERE IL SI!

Al di la dei comportamenti – certamente non consoni alla figura istituzionale ( giacchè la lettera è firmata da Matteo Renzi, che pur firmando in proprio , è a tutti ben nota la carica ricoperta  di  Presidente del Consiglio), rimangono da esaminare in primis come Matteo Renzi sia entrato in possesso degli elenchi dei cittadini italiani residenti all’estero, elenchi di cui non è consentito avere copia a semplice richiesta; (Vd.Allegato B alla presente)

chi abbia autorizzato la stampa dei suddetti elenchi e se siano stati corrisposti e soprattutto da chi i relativi diritti;

infine , quali fondi siano stati utilizzati da Matteo Renzi ai fini dell’invio delle suddette lettere specificando se abbia utilizzato fondi dello Stato oppure se siano state finanziate dal Partito Democratico

Ecc.ma PROCURA DELLA CORTE DEI CONTI ESPOSTO-DENUNCIA presentato dal  Partito politico Movimento Base Italia regolarmente costituito in Palermo in Notaio Falcone in data 1 agosto 2013 reg. n. 10791 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX, in persona del presidente, Arturo Scalia, XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX PREMESSO CHE  Si è appreso che il Presidente del Consiglio, pro-tempore,  Matteo Renzi , in occasione del referendum […]

Continua la lettura


LA CARTA DI ALGERI. Ogni popolo ha il diritto imprescrittibile e inalienabile all’autodeterminazione. Esso decide il proprio statuto politico in piena libertà e senza alcuna ingerenza esterna

Lelio_Basso

LA CARTA DI ALGERI (LELIO BASSO) Proclamata da Lelio Basso ad Algeri il 4 luglio 1976, data simbolica in quanto duecentesimo anniversario della Dichiarazione d’Indipendenza americana, stabilisce i diritti fondamentali dei popoli all’ esistenza, alla autodeterminazione, alle risorse, alla cultura, all’ambiente, anticipando concetti e principi che successivamente saranno – almeno parzialmente – acquisiti dal Diritto […]

Continua la lettura


“I MIGRANTI SONO UNA RISORSA” SPECIALMENTE PER I TRAFFICANTI DI ORGANI. È QUESTA LA FINE DI CHI NON HA I SOLDI PER PAGARE. E NOI LI ANDIAMO A PRENDERE PER PORTARLI AL MACELLO!

traffico-organi-in-aumento-allarme-oms

Il racconto di Atta Wehabrebi, trafficante divenuto collaboratore di giustizia: “Queste persone che non possono pagare vengono consegnate a degli egiziani che li uccidono per prelevarne gli organi e rivenderli al Cairo per una somma di circa 15.000 dollari. In particolare questi egiziani vengono attrezzati per espiantare l’organo e trasportarlo in borse termiche” C’è una […]

Continua la lettura