occupazioni arbitrarie

OCCUPAZIONE ARBITRARIE DI IMMOBILI PUBBLICI E PRIVATI. CON D.L. 14 DEL 20 FEBBRAIO IL GOVERNO DECIDE CHE LA PROPRIETÀ PRIVATA NON È PIÙ DEGLI AVENTI DIRITTO.

Condividi La Notizia

Ecco l’ultimo capolavoro legislativo nientepopodimenoche a firma dell’attuale nominato Presidente del Consiglio Gentiloni. E volutamente scrivo l’ultimo capolavoro perché non sapendo più come destreggiarsi a depenalizzare di qua e di là sono riusciti ad aggirare l’ultimo barlume di norma penale che avrebbe dovuto “frenare” le libere occupazioni immettendo con questo decreto l’articolo 11 che aggiunge alle già numerose figure istituzionali anche l’intervento prefettizio.

Ma non basta. L’art 11 infatti lascia campo libero alla famigerata e tanto (da me !) contestata arbitrarietà dei giudicanti laddove si debba valutare ogni situazione “secondo criteri di priorità’ che tengono conto della situazione dell’ordine e della sicurezza pubblica negli ambiti territoriali interessati, dei possibili rischi per l’incolumità e la salute pubblica, dei diritti dei soggetti proprietari degli immobili, nonché dei livelli assistenziali che possono essere assicurati agli aventi diritto” : ciò in pratica equivale a dire che non esiste alcun criterio OGGETTIVO ma solo soggettivo dove la soggettività è sia di chi giudica sia delle persone in se coinvolte dal reato di abusiva occupazione.

Altro che certezza del diritto! Qui naufraghiamo verso il mare dell’illegittimità e dell’ingiustizia assoluta,conclamata e decretata!

Infine, la ciliegina sulla torta che dimostra la chiara VOLONTA’ dello Stato di non perseguire questi crimini sta proprio nell’ultimo capoverso dell’art.11 citato che prevede ” salvi i casi di dolo o colpa grave, esclusivamente” il “risarcimento in forma specifica”.

Ma ve lo immaginate lo Stato, si quello che ancora non ha risarcito nemmeno i cittadini che hanno subito danni a causa del terremoto o delle alluvioni che risarcisce coloro i quali hanno subito una occupazione abusiva? E ciò – si badi bene – solo in caso di dolo o colpa grave : insomma, si stanno beffando di noi.

Del resto, credete forse che qualcuno occuperà abusivamente l’abitazione di Gentiloni , di Silveri ,di Minniti, di Orlando o di Costa cioè i proponenti di questo disegno di legge? Credo di no. Per tutti gli altri italiani invece … speriamo che se la cavino…!

http://www.camera.it/_dati/leg17/lavori/stampati/pdf/17PDL0049720.pdf

 

Valeria Sanfilippo

Movimento Base Italia

(Visited 497 times, 1 visits today)

Lascia un commento