L’ONU: PER SFAMARE I PROFUGHI PROPONE DI TASSARE I TIFOSI DI CALCIO, CONCERTI E BIGLIETTI AEREI ECC PER SFAMARE ( Africani, Bengalesi, Pakistani, Siriani,Tunisini, Egiziani, Turchi, marocchini Ecc)

onu

 L’ONU: l’Italia,  devolve ogni anno 378 milioni in assistenza,  ma tassando i tifosi  potrebbe dare il doppio. Se i poveri possono dare assai meno dei ricchi, sono infinitamente di più e, alla fine, il conto torna. L’Onu propone nuove imposte su partite di football, concerti e biglietti aerei Con l’assistenza ai siriani soldi finiti. I […]

Continua la lettura


“RAISLAMICA”: UN VERO CANALE DELLA TV DI STATO CHE OGNI CITTADINO DOVRA’ PAGARE A SUA INSAPUTA!

raislamica

  “RAISLAMICA”:AVERE GIORNALISTI DI FEDE ISLAMICA SAREBBE UN GRANDE PASSO AVANTI VERSO L’INTEGRAZIONE” E Noi paghiamo  la fantomatica bolletta della luce insieme alla quale dovremo sborsare i cento euro del canone Raislamica! http://movimentobaseitalia.altervista.org/rai-non-pagavi-il-canone-per-il-fisco-ce-la-presunzione-automatica-dellevasione-questo-implica-secondo-la-legge-che-sarai-costretto-a-pagare-per-gli-anni-precedenti-questa-legge-e-fatta-d/ La direttrice Maggioni sarebbe «entusiasta» della proposta del giornalista de La7 Panella Per ora è solo una proposta, anche se la presidente […]

Continua la lettura


GRECIA :CON AMICI COME BRUXELLES, CHI HA BISOGNO DI NEMICI? UE VUOLE DARE IL COLPO DI GRAZIA ALLA GRECIA PER AVER CERCATO DI SALVARE I SUOI PIÙ GRANDI CANTIERI NAVALI NEL 2008, CHE POI SI SONO COMPERATI I TEDESCHI!

grecia

Grecia è uno Stato ormai impoverito e alla fame e la UE si accanisce pretendendo multe milionarie. I burocrati di Bruxelles la vogliono finire, annientare, sterminare e comprare. Cose fuori da ogni grazia divina  e da ogni logica, se non si fanno i conti con l’ingordigia di Germania e Francia che si stanno divorando la […]

Continua la lettura


ALFANO: ITALIA PAESE SICURO! ALLARME SINDACATI DI POLIZIA,.PARCO AUTO DISATROSO, MUNIZIONI DIFETTOSE, GIUBOTTI ANTIPROIETTILI SCADUTI, CASCHI UBOT VETUSTI TECNOLOGIE INESISTENTI, ECC… PAESE SICURO?

Il ministro dell'Interno Angelino Alfano in una recente immagine  ANSA/ANGELO CARCONI

  Alfano:  L’Italia e’ “un Paese fin qui sicuro e che ha ospitato grandi eventi come Expo, il Giubileo ancora in corso, abbiamo avuto la finale di Champions League, importantissimi concerti musicali che hanno acceso i riflettori di tutta Europa, in un contesto di sicurezza. Ha funzionato la prevenzione”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, […]

Continua la lettura


LA FINLANDIA SE NE STRAFREGA DELLA UE, E NEGA LA DOMANDA D’ASILO AI MIGRANTI RIMPATRIANDONE IL 77% CON EFFETTO IMMEDIATO. OLLI SADEMIES, NE CHIEDE LA STERILIZZAZIONE. MENTRE L’ITALIA GENUFLESSA ALLA UE ACCOGLIE INDISCRIMINATAMENTE TUTTI.

finlandia

Finlandia resa dei conti con Bruxelles dopo regola finlandesi il 77% dei migranti iracheni potrebbe essere mandato a casa La Finlandia è ai ferri corti con Bruxelles a causa delle politiche di confine dopo la sentenza che stabilisce che di tre quarti degli ultimi richiedenti asilo iracheni sono migranti economici e quindi rimandati a casa. […]

Continua la lettura


GIULIANO AMATO: “HO SCRITTO IO L’ARTICOLO 50 DEL TRATTATO DI LISBONA (USCITA DALLA UE). MA NON DOVEVA ESSERE MAI USATO.” FAREMO DI TUTTO AFFINCHÈ LA GB TORNI IN SENO ALLA UE, ALTRIMENTI SARANNO CAZZI ACIDI.

giuliano-amato

Giuliano amato,l’uomo che ha scritto l’articolo 50 ha ammesso che non sarebbe mai dovuto essere utilizzato come invece è accaduto con la Gran Bretagna che sta uscendo dall’Unione europea. Giuliano Amato, ex primo ministro italiano, ha sostenuto la Gran Bretagna deve “perdere” finanziariamente, così sono costretti a rimanere nel mercato unico. Amato ha detto in […]

Continua la lettura


PER GENTILONI LE COSE TURCHE E LA REPRESSIONE, SONO UN: “rischio che può apparire un po’ stridente con i principi dello stato di diritto”! UN PO’ STRIDENTE? MA SI PUO’ ESSERE IMBABOLATI E VIGLIACCHI E FARE PURE IL MINISTRO?

gentiloni

Gentiloni come fa  a parlare di mobilitazione popolare in difesa delle istituzioni? Qualcuno dovrebbe spiegare a Gentiloni che Erdogan non è Ghandi Arrestati il rettore dell’Università di Ankara e due giudici della Corte costituzionale. Sospesi oltre 6.500 insegnati e 262 giudici militari, chiuse 626 scuole. E ancora caccia ai golpisti in Turchia. Il quotidiano Hurriyet […]

Continua la lettura


ORRORE IN SIRIA, DECAPITATOUN BAMBINO PER MANO DEI RIBELLI SIRIANI PAGATI E FORAGGIATI DI ARMI ANCHE DAGLI DAGLI USA, SOSTENUTI DALL’OCCIDENTE QUESTI SAREBBERO I NOSTRI ALLEATI?

orrore in siria

  Orrore in Siria ribelli  “moderati” decapitano bambino, tutti quelli che sostengono questi mostri siano maledetti! I ribelli siriani si mostrano sempre più terroristi e sempre meno “moderati”. Nelle ultime ore ha fatto grande scalpore un filmato parecchio truce in cui si vede un bambino – avrà al massimo 11 anni – preso dai ribelli […]

Continua la lettura


OLTRE UN TRILIONE DI EURO PER MILITARIZZARE LA UE. UN ESERCITO EUROPEO NON PIÙ NAZIONALE. LA GB SE N’È TIRATA FUORI! “L’UNIONE EUROPEA NON DEVE AVERE ESERCITI FORZE AEREE ECC.. SOLO GLI STATI NAZIONALI DEVONO COOPERARE MILITARMENTE”

oltre 1 trilione di euro

Oltre 1 trilione di euro nei prossimi sette anni da spendere nella creazione di un esercito .Dopo la Brexit, i leader di Bruxelles fanno i piani per creare una forza militare dell’Unione Europea. Tuttavia tre anni fa David Cameron aveva affermato che la Gran Bretagna non avrebbe approvato un tale piano. Ha poi specificato: “Ha […]

Continua la lettura


AUSTRIA: DONNA MUSULMANA LICENZIATA PER IL VELO. LA CORTE SUPREMA DA RAGIONE AL DATORE DI LAVORO. LA FACCIA NASCONDILA IN CASA TUA.

austria donna musulmana

Austria, una donna musulmana è stata licenziata per aver rifiutato di togliersi il velo integrale. Non è stata vittima di una discriminazione, lo ha stabilito la Corte Suprema. La donna dipendente di un ufficio legale, convertita all’Islam, ha iniziato ad indossare il velo integrale il quale le copriva integralmente il viso, per questo motivo è […]

Continua la lettura


NATO: LA TOTALE MANCANZA DI DEMOCRAZIA DELLA TURCHIA POTREBBE METTERE IN SERIO PERICOLO LA SICUREZZA DELLA NATO! LA NATO UNA ORGANIZZAZIONE SENZA VALORI UMANI!

nato turchia

 Nato: “Perché il deficit democratico della Turchia potrebbe mettere a rischio la sicurezza nella Nato” Facciamo finta che la Turchia non sia mai entrata nella Nato nel 1952 e che per oltre sessant’anni non sia stata un bastione insostituibile della strategia euroatlantica durante la Guerra fredda Con un esercizio di fantapolitica, immaginiamo che Ankara faccia […]

Continua la lettura


FEDERICA MOGHERINI: “… GLI ISLAMICI SONO CITTADINI UE. COME NOI “. SOLO CHE LORO FANNO SALTARE IN ARIA “NOI” E AMMAZZANO “NOI”, NEL NOME DEL LORO DIO. CERTO CHE HANNO UN BUON DIO…AMOREVOLE E RIPIENO DI BOMBE

mogherin

   Federica Mogherini nega la guerra di religione: “Solo la coesistenza risolverà questi problemi”. E propone: “Vivere e lavorare insieme al di là della nazionalità, della religione e della cultura” “Nei mesi scorsi sono stata criticata perché ho detto che l’islam fa parte dell’Europa…”.  Federica Mogherini conferma la propria apertura nei confronti dell’islam e dei […]

Continua la lettura


ESPLOSIONE DI ARRIVI DI EXTRACOMUNITARI IN ITALIA. A GIUGNO SONO SBARCATI 22.500 MIGRANTI. NESSUNA TV ITALIANA NE PARLA. ABBIAMO I MEDIA-KABUL.

esplosione

Esplosione di arrivi di extracomunitari in Italia, secondo i dati dell’agenzia europea Frontex, i migranti sbarcati sulle coste italiane illegalmente dal Nord Africa, nel solo mese di giugno è aumentato vertiginosamente. Sono circa 22.500 le persone arrivate, le quali provengono per lo più dalla Nigeria, Eritrea e Sudan. La via dei Balcani è chiusa, mentre […]

Continua la lettura


ZANZARA TIGRE INVADE L’ITALIA. “TRASMETTE VIRUS ZIKA”. ALLARME IN MOLTE PROVINCIE ITALIANE. DOVE SCATTERÀ L’SOS, VEDI LA MAPPA.

zanzara zika

La zanzara tigre ha invaso l’Italia. Il bollettino dell’azienda Vape Foundation e Anticimex è a dir poco allarmante: nei prossimi giorni si prospetta un boom delle ‘Aedes Albopictus’, meno pericolose delle sorelle responsabili della diffusione del virus, ma comunque parecchio fastidiose. Sono 63 le province che avranno l‘indice di infestazione più alto. Le regioni più colpite sono Lazio, Marche, […]

Continua la lettura