VITALIZI, VERGOGNA SENZA FINE. LE PENSIONI D’ORO PAGATE A VEDOVE E FIGLI DI “ONOREVOLI”DEFUNTI.

vitalizi vergogna senza fine

C’è chi fa fatica ad arrivare a fine mese e chi, invece, si è arricchito grazie ai vitalizi. Nella Sicilia piena di privilegi il nuovo scandalo è quello delle centinaia di pensioni d’oro pagate a vedove e figli di “onorevoli” defunti. La vedova d’oro da record è Anna Manasseri, moglie dell’onorevole Vincenzo Leanza, ex presidente […]

Continua la lettura


ONG: LA “FLOTTA BUONISTA” BOICOTTA LE INDAGINI SUGLI SCAFISTI. MA PRENDE MILIONI DALLO STATO

ong-lapresse

Tre procure siciliane indagano sulle operazioni di soccorso delle Ong nel Mediterrneo e sul loro rapporto con gli scafisti. Primo dubbio che i pm di Palermo, Catania e Trapani vogliono chiarire: chi finanzia le costose operazioni in mare? In parte, è la paradossale risposta, i soldi ce li mette lo Stato italiano. L’informazione è contenuta […]

Continua la lettura


NOAM CHOMSKY: “VIVIAMO UNA SITUAZIONE PERICOLOSA, AL PUNTO CHE NON SI PUÒ ESCLUDERE UNA CATASTROFE NUCLEARE”

Noam_Chomsky_4

«Per la prima volta nella storia dell’umanità viviamo una situazione pericolosissima che mette a rischio la stessa sopravvivenza della specie umana. Parlo della capacità mostruosa odierna di uccidere da parte degli Stati Uniti. Grazie al progetto iniziato anche con l’amministrazione Obama ed ora finito nelle mani di Trump, per l’ammodernamento tecnologico nucleare che ha raggiunto livelli […]

Continua la lettura


IN ITALIA PER AVERE GIUSTIZIA 14 ANNI NON BASTANO. VERGOGNOSO CASO DI MACERATA. INTANTO 3 DEI 4 ANZIANI TRUFFATI SONO MORTI NELL’ATTESA DI UN VERDETTO.

italia giustizia macerata

In un processo infinito a Macerata, scomparsi tre anziani che chiedevano un risarcimento Più che un processo sembra una staffetta fra giudici. Un passaggio del testimone, ovvero del fascicolo, da una toga all’altra e a un’altra ancora. Quattro magistrati nel primo interminabile round, quello penale, ora altri tre nel girone altrettanto infernale del civile. Quattordici […]

Continua la lettura


RAI, TAGLIO DEGLI STIPENDI, VIP FURIBONDI IN FUGA. FUORI I VECCHI DENTRO I NUOVI. GIOVANI, È LA VOSTRA VOLTA!

rai taglio stipendi

Rai, taglio degli stipedi, vip furibondi in fuga. Fuori i vecchi dentro i nuovi. Giovani è la vostra volta! Per uno come Fabio Fazio l’applicazione del tetto Rai equivale a guadagnare, di botto, dieci volte di meno. Da un compenso di 2 milioni di euro l’anno – tanto prende il sinistrorso Fazio dalla tv di […]

Continua la lettura


IL SINDACO DI BERLINO OFFRE AI “RIFUGIATI” LAVORO PAGATO UN EURO L’ORA! ADESSO CAPITE A COSA SERVE L’INVASIONE???

germania-accoglienza-migranti-disoccupazione-orig_main

IL SINDACO DI BERLINO OFFRE AI “RIFUGIATI” LAVORO PAGATO UN EURO L’ORA! ADESSO CAPITE A COSA SERVE L’INVASIONE??? Berlino offre ai “rifugiati” lavoro a un euro l’ora ORA AVETE CAPITO…? Berlino offre “lavoro a 1 euro l’ora”  ai rifugiati Il sindaco di Berlino offre rifugiati per lavoro a un euro l’ora,  oltre all’assistenza ricevuta dal […]

Continua la lettura


IL MIO E’ PARALLELO “FORSE” ASSURDO: UN ACCOSTAMENTO FRA ISTITUZIONI E CRIMINALITA’ ECCESSIVO, PUR NON DI MENO UNA COSTATAZIONE OGGETTIVA CHE , CON IL PASSARE DEL TEMPO E CON L’IGNAVIA DEL POPOLO, I DUE BINARI CHE DOVREBBERO CORRERE IN MANIERA DIVERGENTE SI SONO UNITI E SONO UN TUTT’UNO E COSI’ PROVO LO STESSO SCHIFO NEL GUARDARE LA FOTO DI REINA O PROVENZANO COME PROVO SCHIFO PER UNA FOTO DI QUALSIASI MEMBRO DI QUESTI ULTIMI GOVERNI DA 10 ANNI A QUESTA PARTE !!!!

17902722_10208819986958942_1338725163_o

  Ho due carissimi amici, tutti e due commercianti e con botteghe al centro città. Il primo amico si chiama Maffi, nei primi anni dell’apertura del negozio andava tutto a gonfie vele, anche se vessato dallo stato a pagare tasse e contro tasse, alcune volte lecite ma il più delle volte pretestuose, poi ha subito […]

Continua la lettura


OCCUPAZIONE ARBITRARIE DI IMMOBILI PUBBLICI E PRIVATI. CON D.L. 14 DEL 20 FEBBRAIO IL GOVERNO DECIDE CHE LA PROPRIETÀ PRIVATA NON È PIÙ DEGLI AVENTI DIRITTO.

occupazioni arbitrarie

Ecco l’ultimo capolavoro legislativo nientepopodimenoche a firma dell’attuale nominato Presidente del Consiglio Gentiloni. E volutamente scrivo l’ultimo capolavoro perché non sapendo più come destreggiarsi a depenalizzare di qua e di là sono riusciti ad aggirare l’ultimo barlume di norma penale che avrebbe dovuto “frenare” le libere occupazioni immettendo con questo decreto l’articolo 11 che aggiunge […]

Continua la lettura


De se confesso non creditur super crimine alterius. (Chi confessa un delitto non è credibile sui delitti che attribuisce ad altri). I latini la sapevano lunga sulle qualità morali degli assassini. Potremmo avere milioni di morti a causa di questi governi messi su abusivamente dai poteri forti, senza avere in futuro neanche IL GIORNO DEL RICORDO DEL FU POPOLO ITALIANO !!!

17793374_10208737185128948_906652837_n

De se confesso non creditur super crimine alterius. (Chi confessa un delitto non è credibile sui delitti che attribuisce ad altri). I latini la sapevano lunga sulle qualità morali degli assassini. Potremmo avere milioni di morti a causa di questi governi messi su abusivamente dai poteri forti, senza avere in futuro neanche IL GIORNO DEL […]

Continua la lettura


TRUMP CEDE AL DEEP STATE E SI “NORMALIZZA”, O MEGLIO, SI LASCIA GOVERNARE DAI VOLPONI DELLA VECCHIA POLITICA. C’ERA UNA VOLTA L’AMERICA.

trump

Verrebbe da dire: c’era una volta Trump. C’era, fino a poche settimane fa, un presidente che prometteva un’America diversa da quella di Obama ma anche di Bush, di Clinton, di Bush padre. Un’America intenzionata a rompere nettamente con la dottrina neoconservatrice, che in nome della lotta al terrorismo  e di un mondo migliore ha ottenuto, […]

Continua la lettura


Schulz: “Senza l’Euro la Germania Dovrebbe Temere Non la Cina, ma l’Italia”!”Questo diceva Schulz nel 2012. Insomma meglio tenere a bada l’Italia riducendola al ruolo di “colonia” che averla come nemica”. UN VERO PIANO CRIMINALE!

schulz-870804

Questo diceva Schulz nel 2012. Insomma meglio tenere a bada l’Italia riducendola al ruolo di “colonia” che averla come nemica. Per ottenere ciò la Germania persevera in una strada che ridurrà gli italiani nella miseria più nera, molto peggio della Grecia. Continueranno a guadagnarci solo le mani forti e cioè i politici che asseconderanno il […]

Continua la lettura